BiblioTèq
83-elfi
083-Elfi

Tè degli Elfi - mora, fragola e frutti di bosco

Array
A partire da: 3,20 €
Prezzo standarizzato:

Descrizione

Tè Nero - Si chiama tè degli Elfi perchè è proprio il tè che, nella mia fantsia, possano bere gnomi e folletti. Sa di mora, di fragola, di mirtillo, sa di buono, sa di casa di campagna la domenica mattina. Tè da tutti i giorni, molto duttile.

Scegli il peso

Stampa

Categoria: Neri (Foglia)

Infusione: 3 min. a 90°C

Acqua: con basso residuo, sodio medio/basso

Descrizione:

Splendido e coerente, quello che si sente all'olfatto si percepisce sul palato. Il sapore è pieno e dolce, il tè serve solo a dare struttura e armonia, i frutti di bosco vengono legati dalla fragola e dalla mora. Non stanca facilmente ed è adatto sia alla colazione che ad un pomeriggio in compagnia di amici.

Curiosità:

Il naso ha un collegamento tutto suo con lo stomaco, provate a metterlo vicino a queste foglie e subito lo stomaco inizierà a muoversi, a quel punto al palato nulla rimane se non reclamare una crostata calda di marmellata di more, infine vi ritroverete con un naso invidioso della lingua per poter sentire meglio questo tè. Dolce di frutti di bosco dove spicca incontrastata la mora, riesce a conquistare senza dover lottare.

Si può macchiare con il latte.

Abbinamenti:

Dolci, dolci, dolci, di tutti i tipi tranne che con il cioccolato, io lo adoro con i grancereale ma anche con tartellette alla crema o dolci con panna montata.

Unico con una crostata di more però la pasta frolla fatela voi!

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell'informativa sull'uso dei cookie.