steinthal
041-darjeeling-VERDE

Darjeeling Verde Steinthal SFTGFOP1 Biologico


A partire da: 3,60 €
Prezzo standarizzato:

Descrizione

Tè verde che nasce in terra di neri, poco erbaceo, delicato, un tè per chi non ama le connotazioni tipiche del tè verde. Prodotto da uno dei primi 3 giardini del Darjeeling che produce alcuni fra i migliori tè biologici della zona.


Scegli il peso

Stampa

Categoria: Verdi (Foglia)

Infusione: 2/3 min 80°C

Acqua: con basso residuo fisso e una leggera percentuale di sodio

Descrizione

Il Darjeeling nasce come terra di tè neri, grandissimi e rinomati tanto da essere definiti gli champagne dei tè, da qualche anno anche qui si comincia a produrre buone quantità di verde, considerando che la maggior parte del mercato di questa regione è l'occidente dove il gusto è viziato dai neri di conseguenza spesso si cerca di ottenere tè non troppo verdeggianti di sapore. Il giardino di Steinthal è uno dei più importanti, in produzione dal 1852, le piante sono essenzialmente Sinensis con ibridi. Sono molti anni che si sono dedicati alla produzione di tè biologici e devo dire che questo è finalmente all'altezza dei grandi tè. Il tè che se ne ricava è morbido e molto aromatico, ottimo per colazione o da bere da solo.. La certificazione di tè biologico è controllata dall'Istituto tedesco KBA.

Questa piantagione è situata alle pendici dell'Himalaya fra i 1.066 a 1.981 metri di altitudine. Venne  fondata circa 130 anni fa da un missionario tedesco ed è quindi uno dei più antichi giardini del tè in Darjeeling (il terzo per data di nascita per esser esatti), infatti proprietà Steinthal è in realtà chiamata la Tenuta Singtom-Steinthal. La parola Steinthal proviene dai missionari gesuiti tedeschi che svilupparono diverse aree di questo giardino.

La produzione di tè biologici è accreditata come una delle migliori della zona.

Curiosità:

Non vi piacciono i tè verdi? Troppo erbacei o vegetali? Questo è un buon compromesso, sapore tondo quasi da tè nero, proprietà da verde. Alla fine ho deciso di cambiare il vecchio Darjeeling con questo, proviene da un giardino celeberrimo, ed è il massimo della qualità che producono ed è uno dei pochi biologici che mi piace davvero..

Abbinamenti:

Tè da cibi freschi, leggeri di struttura, anche salati come tartine con pesce o carni bianche.

 

 

La sigla che trovate nei tè, soprattutto indiani non definisce la qualità assoluta ma la qualità relativa a quello specifico giardino, in questo caso sono le foglie migliori che hanno prodotto. Per alcuni tè non troverete mai gli SFTGFOP perchè il prodotto finale non corrisponderebbe alla tipologia ( chi vorrebbe bere un Brunello di Montalcino privo di corpo?)

ecco una legenda:

Special Finest Tippy Golden Flowery Orange Pekoe  raccolta fine di gemma e prime 2 foglie ancora molto piccole

Finest Tippy Golden Flowery Orange Pekoe - raccolta più tardiva di gemma e prime 2 foglie

Tippy Golden Flowery Orange Pekoe - 50% raccolta fine  50% più tardiva

Golden Flowery Orange Pekoe - 30% di raccolta fine e il restante privo di gemme

Flowery Orange Pekoe - 10% di raccolta fine, il resto senza gemme

Orange Pekoe - raccolta priva di gemme

1  è il numero indica la selezione migliore del SFTGFOP

 

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell'informativa sull'uso dei cookie.