Dal 18 maggio finalmente il negozio in via dei Banchi Vecchi 124 riaprirà, ciò ci rende molto felici. Rispetteremo gli orari della fascia 3 ossia 11-13.30 e 14.30-19 e saremo aperti dal lunedi al sabato. Ovviamente nulla sarà come prima per un pò di tempo e dovremmo seguire le regole del decreto sul Covid-19:
potrà entrare una persona alla volta e solo con la mascherina sul viso
non saranno più disponibili i tester ne sarà possibile sentire il tè dal barattolo
per consultare la carta dei tè vi consiglio direttamente vedere sul sito www.biblioteq.it in quanto non sarà possibile avere una carta dei tè su carta
per la maggior parte i tè saranno già impacchettati e sigillati nelle loro buste.
Purtroppo so che questo non è il modo migliore di comprare il tè, ho sempre sostenuto che il tè va scelto con cura ma questa volta dobbiamo adeguarci ad un'emergenza che può essere superata solo con l'attenzione di tutti.
Vi ringrazio per la comprensione e spero che tutto torni nella normalità il prima possibile.
Claudio Rubcich
entra nel sito >>
BiblioTèq

Tè bianchi

I tè bianchi... che dire? van di moda ma spesso non si sa nulla su questa tipologia se non che i media ogni tanto ne parlano come elisir di giovinezza e via di seguito... peccato che le informazioni sono sempre decisamente vaghe ed esagerate. Dire tè bianco non significa molto, è solo una lavorazione delle foglie e il prodotto ottenuto può essere più o meno buono, sicuramente non è il non plus ultra, sarebbe come dire che il Brunello di Montalcino è il miglior vino del mondo... è sicuramente fra i grandi ma è impossibile quando si parla di qualità generalizzare fra tipologie diverse.

Di tè bianchi ne esistono diversi, nascono in Cina ma le richieste del mercato hanno fatto avviare produzioni un pò dappertutto, ora si trovano bianchi indiani, di Ceylon, del Kenya etc.

La qualità è dovuta essenzialmente a due fattori: la tipologia delle foglie impiegate (solo gemme per i più grandi) e il periodo di raccolta (la prima di fine marzo è generalmente la migliore).

Le foglie non subiscono quasi nessun tipo di lavorazione, vengono raccolte, selezionate, avvizzite ed essiccate.

Il non passare per la fase di rollatura ( che serve a rompere le membrane cellulari) ne fa un tè estremamente delicato con tutti i profumi primari intatti.

Di norma, se preparato all'europea, i tempi di infusione sono molto lunghi con acqua assolutamente non bollente; se invece lo prepariamo alla cinese e in gaiwan allora i tempi sono decisamente brevi con la possibilità di ripetere l'infusione, ovviamente essendo stati i cinesi ad inventare questa tipologia di tè....

L'utilizzo di acqua minerale naturale è indispensabile per questi tè, un'acqua di rubinetto vi darà una tazza piatta di sapore e senza odore.

Sono tè che colorano pochissimo e il tè in tazza si presenta quasi incolore.


Pai Mu Tan (Bai Mu Dan) Biologico

Tè Bianco - Un tè biologico per iniziare a conoscere il mondo dei tè bianchi.

A partire da: 4,80 €
Prezzo standarizzato:

White Butterfly - Bai Hu Die

Tè Bianco - Un tè grandissimo tè bianco di sole gemme poco conosciuto, raccolto a mano. Sapore più deciso rispetto agli Yin Zhen

A partire da: 6,25 €
Prezzo standarizzato:

Yin Zhen tè dell'Imperatore

Tè Bianco - Il più importante fra i tè bianchi chiamato anche Tè dell'Imperatore. E' un tè da degustazione che gioca tutto nella persistenza. Solo gemmedel Fujian raccolte a mano alla fine di marzo. Uno spettacolo!

A partire da: 7,50 €
Prezzo standarizzato:

Yin Zhen Yunnan

Tè Bianco - Incredibile tè di gemma dello Yunnan raccolto a mano

A partire da: 6,00 €
Prezzo standarizzato:

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell'informativa sull'uso dei cookie.